» Details

Il senso dell'udito nel <I>Corpus Aristotelicum</I>

Martini, Stefano

Il senso dell'udito nel Corpus Aristotelicum

Series: Europäische Hochschulschriften / European University Studies / Publications Universitaires Européennes - Volume 735

Year of Publication: 2011

Bern, Berlin, Bruxelles, Frankfurt am Main, New York, Oxford, Wien, 2011. XIV, 615 p.
ISBN 978-3-0343-0362-0 br.  (Softcover)
ISBN 978-3-0351-0189-8 (eBook)

Weight: 0.910 kg, 2.006 lbs

available Softcover
available PDF
 
  • Softcover:
  • SFR 112.00
  • €* 99.80
  • €** 102.60
  • € 93.30
  • £ 75.00
  • US$ 121.95
  • Softcover
  • eBook:
  • SFR 118.00
  • €* 111.03
  • €** 111.96
  • 93.30
  • £ 75.00
  • US$ 121.95
  • eBook (PDF / Epub)

» Currency of invoice * includes VAT – valid for Germany and EU customers without VAT Reg No
** includes VAT - only valid for Austria

Discipline

Book synopsis

Nel quadro della teoria della percezione in Aristotele, questo libro si occupa del senso dell’udito nell’intero Corpus Aristotelicum. L’autore, oltre ad analizzare gli aspetti più specificamente anatomici, fisiologici e patologici, ha dato ampio spazio al complesso tema della relazione tra udito e linguaggio. In questo modo si evidenzia il ruolo fondamentale dell’udito in ordine all’apprendimento (anche animale) e allo sviluppo intellettivo (specialmente umano). Tra le ulteriori implicazioni dell’udito, sono stati approfonditi i fenomeni fisici di eco, rimbombo, risonanza e psico-fisici delle illusioni acustiche; il ruolo della musica e l’importanza dell’ascolto in ambito etico, estetico, retorico, politico; infine i rapporti con la memoria e la reminiscenza e con il sogno.

Contents

Contenuto: Sensazione – Percezione – Udito – Ascolto – Anatomia – Fisiologia – Patologia – Suono – Voce – Linguaggio – Mimesis – Apprendimento – Insegnamento – Memoria – Reminiscenza – Eco – Rimbombo – Risonanza – Consonanza – Armonia – Musica – Illusioni acustiche – Sogno.

About the author(s)/editor(s)

Stefano Martini, che ha conseguito laurea e dottorato in Filosofia presso l’Università di Padova, città in cui è nato e vive, collabora con tale Ateneo. Attualmente si occupa di filosofia antica, anche in relazione ai ‘saperi’ orientali, e di storia della medicina. Tra le pubblicazioni più recenti: Democrito: filosofo della natura o filosofo dell’uomo?, Bisturi, fuoco e parola, L’utopia è possibile e Aristotele e il senso dell’udito.

Series

European University Studies. Series 20: Philosophy. Vol. 735