Show Less

L’ospitalità linguistica

Saggio di traduttologia comparata

Series:

Laura Ana Lisi

L’ospitalità linguistica è una posizione tanto etica quanto epistemologica nei confronti dei problemi che presenta il compito di tradurre un testo letterario. Si tratta di permettere che un testo apra spazi nuovi nelle lingue e culture che lo accolgono, per farle risonare in maniera inedita. Il teorico Antoine Berman, in sintonia con la filosofia ermeneutica di Paul Ricœur, ha delineato i principi e le griglie metodologiche di questa teoria.
Il presente volume rende suoi quei principi e percorsi analitici per verificare la loro operatività in un lavoro di traduttologia comparata. Il corpus è dato dalle traduzioni dei racconti di El Llano en llamas di Juan Rulfo al tedesco, inglese, danese e italiano. Si identificano i processi di trasformazione – linguistica e culturale – ai quali i traduttori devono cedere nell’affrontare un’opera di lingua e pensiero stranieri. L’analisi si incentra quindi sulla descrizione delle negoziazioni necessarie per trasporre lo stile ed i micro-universi testuali di Rulfo alle quattro lingue di arrivo.
Il caso dei racconti di Rulfo, che più che altri testi richiedono la partecipazione attiva del lettore nel processo di interpretazione, risulta ideale per illustrare in che modo la traduzione può essere al contempo accesso e non-accesso al testo straniero.

Prices

Show Summary Details
Restricted access

7. L'allungamento 189

Extract

189 7. /¶DOOXQJDPHQWR ,QWHUPLQLGL%HUPDQO¶allungamento è la tendenza secondo la quale nel processo di traduzione si accresce il testo ma non la testura. È una conse- guenza quasi inevitabile del trasferimento di un testo da una lingua ad XQ¶DOWUDHVLYHULILFDSHUWDQWRLQPROWHRFFDVLRQLDQFKHQHOOHWUDGX]LRQL studiate. I seguenti paragrafi vorranno raccogliere alcuni dei casi più signi- ficativi, ossia casi in cui la scelta dei traduttori di allungare il testo non risulta soltanto in un allungamento di tipo esplicativo, ma comporta inoltre qualche altra trasformazione nel contenuto, senza che siano introdotte alte- razioni significative nella struttura del testo. Non si aspira, in ciò che segue, a compilare un elenco esaustivo degli allungamenti nei quattro testi di arrivo, bensì a studiare più dettagliatamente DOFXQHGHOOHFRQVHJXHQ]HGHOODWHQGHQ]DGHOO¶DOOXQJDmento nel caso delle quattro traduzioni qui studiate. 1 Il primo caso presenta un allungamento nelle traduzioni tedesca e inglese, dove vengono aggiunti termini nel testo di arrivo per rendere pienamente il significato di un termine nel testo fonte. Si tratta della parola µrisión¶ nel seguente frammento di ³Acuérdate´: ES Lo sacaron de las orejas por la puerta grande entre la risión de todos (131). DE Unter dem schallenden Gelächter aller wurde er an den Ohren aus dem großen Schultor herausgezerrt (113). EN They yanked him by the ears out the main door while everybody laughed like sixty (113). DA Han blev trukket ud ad porten ved ørene, mens alle stod og grinede (110). IT Tra le risate di tutti, lo tirarono fuori per le orecchie...

You are not authenticated to view the full text of this chapter or article.

This site requires a subscription or purchase to access the full text of books or journals.

Do you have any questions? Contact us.

Or login to access all content.