Show Less

«… che solo amore e luce ha per confine»

Per Claudio Sensi (1951-2011)

Series:

Edited By Silvia Fabrizio-Costa, Paolo Grossi and Laura Sannia Nowé

In ricordo di Claudio Sensi, Professore di Letteratura Italiana all’Università di Torino, il volume raccoglie contributi di ricercatori attivi in Europa, in particolare nelle Università di Caen e di Cagliari, legati da rapporti professionali e di amicizia tra loro e con lo studioso scomparso. In omaggio a Sensi, i saggi, in francese e in italiano, concernono epoche e argomenti lui cari, dal Duecento alla contemporaneità: Dante, l’epoca barocca, i viaggi, la classicità tra Sette e Ottocento, Pascoli, Pavese, Montale, Bufalino, studi di comparatistica e sulla letteratura italiana del XXI secolo.

Prices

Show Summary Details
Restricted access

Autori/Auteurs 447

Extract

Autori Pérette-Cécile BUFFARIA (Nancy) Professore ordinario all’Università di Lorena-Nancy2 dopo aver insegnato nelle università di Bari, Trieste, Montpellier3 e Poitiers. I suoi campi di ricerca sono la storia letteraria, la traduzione, le scritture dell’io, il bilinguismo dal XVIII al XXI secolo. Tra i numerosi studi pubblicati, una monografia su Carlo Dossi e le sue Note azzurre (Alessandria, Edizioni dell’Orso, 2006). Fa parte del comitato scientifico delle riviste «Seicento e Settecento», «Laboratoire Italien», «Revue des Études Italiennes». Traduttrice interprete in Letteratura e Scienze Umane, ha tradotto soprattutto Alessandro Barbero, Carlo Gozzi, Giuseppe Montesano, Claudio Magris, Marisa Madieri. Giovanna CALTAGIRONE (Cagliari) Giovanna Caltagirone insegna Letteratura italiana moderna e contemporanea presso l’Università di Cagliari. Gli ambiti dell’attività scientifica si organizzano intorno allo studio della modernità letteraria. Specificamente ha scritto su: la convenzione realista in letteratura tra secondo Ottocento e Neorealismo; le poetiche novecentesche e le Avanguardie storiche (Futurismo e Surrealismo); le riscritture degli "antichi" nella letteratura dell’Otto-Novecento; questioni di intertestualità e traducibilità dei linguaggi artistici; la scrittura delle donne (Serao, Viganò, Manzini, Sapienza); la letteratura di ambientazione sarda e mediterranea (Todde, Vittorini). Andrea CANNAS (Cagliari) Andrea Cannas è ricercatore e insegna Letteratura italiana e Didattica della Letteratura italiana nella Facoltà di Lettere e Filosofia di Cagliari. Ha pubblicato saggi e monografie e la sua attività si è concentrata su autori come Bruno, Leopardi, Deledda, Calvino, Satta e Atzeni, e sullo studio delle dinamiche concernenti la riscrittura del Mito e il rapporto fra Letteratura e Scienza. È redattore della rivista «Portales». Angelo COLOMBO (Besançon)...

You are not authenticated to view the full text of this chapter or article.

This site requires a subscription or purchase to access the full text of books or journals.

Do you have any questions? Contact us.

Or login to access all content.