Show Less

La corrispondenza di Lodovico Antonio Muratori col mondo germanofono

Carteggi inediti- Con la collaborazione di Daniela Gianaroli

Series:

Edited By Fabio Marri and Maria Lieber

Si completa l’edizione delle lettere scambiate tra Muratori (1672-1750) e i suoi numerosi corrispondenti di area tedesca. I carteggi coi nomi più noti (come Imhof, i Mencke, i Fabricius) erano stati curati dagli stessi autori in due pubblicazioni di questa collana ( L. A. Muratori und Deutschland, 1997; Die Glückseligkeit des gemeinen Wesens, 1999); vi si aggiunge qui, fra gli oltre 30 carteggi, quello inedito di ben 142 lettere (comprese due di Muratori, finora non attribuite) con Gottfried Philipp Spannagel, tedesco dalle origini misteriose che in Italia si presentò come «Goffredo Filippi». Sono incluse varie corrispondenze austriache, fino ad oggi edite solo in minima parte. I testi sono pubblicati dopo accurata revisione sugli originali, e preceduti da ampie introduzioni.

Prices

Show Summary Details
Restricted access

Lorenz Kroniger 139

Extract

139 LORENZ KRONIGER Lorenz Kroniger,1 editore di Augusta dal 1688 al 1708, sposò nel 1688 la ve- dova del libraio Gottlieb Göbel, Anna Ottilia Kühn. Già prima della morte di Göbel, Kroniger aveva lavorato per la libreria e dal 1685 al 1687 ne era diven- tato l’amministratore: per questo motivo, dopo il matrimonio, la libreria verrà rinominata “Lorenz Kroniger & Gottlieb Göbels Erben”. Nel 1701 Kroniger comprò la casa editrice di Johann Wehe.2 Intorno al 1690, casa editrice e libreria avevano ricevuto nuovo impulso grazie a una produzione editoriale3 che andava a soddisfare ambiti tra loro molto differenti. Kroniger pubblicò inoltre opere di musica sacra, di autori gesuiti e uno scritto del predicatore della cattedrale di Ulm, Johann Heinrich Weyenmeyer. La sua attività si rivolse soprattutto verso la città di Lipsia: in cinque opere di Christoph Ettner, pubblicate tra il 1696 e il 1700, indicò come luoghi di pubblicazione Augusta e Lipsia.4 Per Kroniger stamparono a Francoforte sul Meno Johann Jacob Schönig, Jacob Koppmayer, Leonard e David Zacharias, Anton Nepperschmid, Johann Christoph Wagner e Johann Görlin. Dopo la sua morte fu Johann Friedrich, figlio di Gottlieb Göbel, a prendere la direzione della casa.5 Nel 1697, il generale dei francescani, cartografo e geografo Vincenzo Maria Coronelli6 sottolineava, in una relazione di viaggio a stampa, l’importanza di Kroniger nell’editoria di Augusta, osservando come N. Coninge e Johann Kaspar Benkhard (questi, cattolico) fossero i due librai più importanti, che stampavano ininterrottamente per conto proprio e mettevano...

You are not authenticated to view the full text of this chapter or article.

This site requires a subscription or purchase to access the full text of books or journals.

Do you have any questions? Contact us.

Or login to access all content.