Show Less

La corrispondenza di Lodovico Antonio Muratori col mondo germanofono

Carteggi inediti- Con la collaborazione di Daniela Gianaroli

Series:

Edited By Fabio Marri and Maria Lieber

Si completa l’edizione delle lettere scambiate tra Muratori (1672-1750) e i suoi numerosi corrispondenti di area tedesca. I carteggi coi nomi più noti (come Imhof, i Mencke, i Fabricius) erano stati curati dagli stessi autori in due pubblicazioni di questa collana ( L. A. Muratori und Deutschland, 1997; Die Glückseligkeit des gemeinen Wesens, 1999); vi si aggiunge qui, fra gli oltre 30 carteggi, quello inedito di ben 142 lettere (comprese due di Muratori, finora non attribuite) con Gottfried Philipp Spannagel, tedesco dalle origini misteriose che in Italia si presentò come «Goffredo Filippi». Sono incluse varie corrispondenze austriache, fino ad oggi edite solo in minima parte. I testi sono pubblicati dopo accurata revisione sugli originali, e preceduti da ampie introduzioni.

Prices

Show Summary Details
Restricted access

Paul Straub 425

Extract

425 PAUL STRAUB Non sono state rinvenute le date di nascita e morte di questo personaggio, rapi- damente citato da Zlabinger 1970, pp. 92 e 172-173. Sappiamo che, dopo aver operato come libraio ed editore a Schwäbisch Hall e Heilbronn negli anni 1724- 26 e 1725-45, Straub1 successe a Johann Christian Krehl dal 1725 al 1745 a Heilbronn, e all’editore Johann Martin Esslinger a Vienna dal 1727 al 1743.2 Nello stesso 1729, anno in cui scrisse a Muratori, Straub pubblicò la versione tedesca di un libro sulle missioni gesuitiche in Paraguay,3 cui qualche anno dopo si sarebbe interessato anche il modenese. Molto più tardi fu protagonista di una disavventura giudiziaria: nel 1753 venne arrestato a Braunschweig per truffa, avendo cercato di vendere l’opera De tribus impostoribus con la falsa indicazione dell’anno di stampa 1598;4 le copie contraffatte gli vennero sequestrate.5 1 O “Straube”, cfr. Wilhelm Schmidt-Biggemann, Baruch de Spinoza 1677-1977. Werk und Wirkung, Wolfenbüttel 1977, p. 63, e Norbert Bachleitner/ Franz M. Eybl/ Ernst Fischer, Geschichte des Buchhandels in Österreich, Wiesbaden, Harrassowitz, 2000 (Geschichte des Buchhandels, vol. VI), p. 80, nota 105. 2 Cfr. David L. Paisey, Deutsche Buchdrucker, Buchhändler und Verleger 1701-1750, Wiesbaden, Harrassowitz 1988 (Beiträge zum Buch- und Bibliothekswesen, vol. 26), p. 256; a proposito di Esslinger, Bachleitner/Eybl/Fischer 2000, p. 80. Il suo nome comparve per la prima volta con un’inserzione pubblicitaria nel Wiener Diarium del 1724 e nel 1727 con l’indirizzo “Gewölb auf dem Peter-Freythof gegen dem guldenen Väßl...

You are not authenticated to view the full text of this chapter or article.

This site requires a subscription or purchase to access the full text of books or journals.

Do you have any questions? Contact us.

Or login to access all content.