Show Less

Fraseologia e fraseografia bilingue

Riflessioni teoriche e applicazioni pratiche nel confronto Tedesco-Italiano

Series:

Luisa Giacoma

Dopo un inquadramento teorico della fraseologia e una panoramica della fraseografia monolingue e bilingue viene qui analizzato il trattamento delle espressioni idiomatiche all’interno dei dizionari di Tedesco-Italiano. Ne emerge la necessità di migliorarne la registrazione lessicografica e pertanto vengono illustrate le scelte fatte a tal fine nei dizionari dei quali Luisa Giacoma è coautrice. Chiude questo studio una proposta di voce «ideale» che sintetizza quanto è stato fatto negli ultimi anni, soprattutto nei dizionari fraseologici di Hans Schemann, e quanto resta ancora da fare per rendere sempre più usufruibile il patrimonio di espressioni idiomatiche, introducendo informazioni che ne descrivano in modo esplicito gli aspetti lessicali, sintattici, semantici, pragmatici e stilistici.

Prices

Show Summary Details
Restricted access

Prefazione

Extract

Ogni libro è anche una storia di persone, di studi e di incontri che influenzano l’autore durante la sua ideazione e stesura. Hanno il compito di aggiustare continuamente la traettoria ideale tracciata nella mente di chi scrive. Intendo ringraziare tutti coloro i quali hanno contribuito a ogni mutamento di direzione. I miei più sentiti ringraziamenti vanno (in ordine alfabetico) al prof. Raoul Boch e a sua moglie Carla che mi sono sempre stati accanto, come lessicografi prima e in seguito anche come amici, fin da quando ho mosso i miei primi passi in questo affascinante mestiere, sotto la loro sapiente e affettuosa guida. Alla prof.ssa Sandra Bosco Coletsos per quello che mi ha insegnato fin dai tempi in cui ero sua allieva e per avermi comunicato la passione per la ricerca e lo scrivere scientifico. Al prof. Harald Burger, massima autorità nel campo degli studi fraseologici, che ha generosamente seguito questo lavoro dall’abbozzo dell’indice fino alla stesura finale. Dopo vent’anni che ne leggevo le opere, ho avuto l’opportunità di conoscerlo di persona in questa occasione, e ho potuto così apprezzarne anche le straordinarie doti umane. Alla prof.ssa Marcella Costa per avermi seguito con serietà e competenza negli anni del dottorato e per avermi incoraggiato in diverse occasioni a variare i miei orizzonti, nonché a pubblicare il libro all’interno di questa collana. Al prof. Lorenzo Enriques, amministratore delegato di Zanichelli Editore, per aver intuito, prima di ogni altro, il cammino che avrei percorso e per la fiducia mostratami nel darmi la possibilit...

You are not authenticated to view the full text of this chapter or article.

This site requires a subscription or purchase to access the full text of books or journals.

Do you have any questions? Contact us.

Or login to access all content.