Show Less

Discorso, interazione, identità

Studiare il parlato attraverso i parlanti

Series:

Giuseppe Paternostro

Il parlato è un oggetto di studio al centro degli interessi di più discipline (linguistica, semiotica, antropologia, sociologia, filosofia). Il volume intende osservare il parlato dal punto di vista dei suoi attori principali: i parlanti. Da questo particolare angolo visuale, il parlato si costituisce come una costruzione discorsiva che si sviluppa all’interno di interazioni tramite le quali i parlanti rappresentano e gestiscono le loro molteplici identità linguistiche e sociali. Discorso, interazione e identità sono i tre piani lungo i quali è possibile vedere i parlanti come soggetti attivi che usano la lingua per agire sul mondo, per descriverlo, per raccontarlo, per ragionare sui fatti che accadono sotto i loro occhi, con i loro occhi. Per questa ragione, viene analizzato un corpus di narrazioni e argomentazioni orali (raccolte nell’ambito della sezione sociovariazionale dell’Atlante Linguistico della Sicilia) in una prospettiva che integra analisi del discorso e sociolinguistica internazionale.

Prices

Show Summary Details
Restricted access

Indice

Extract

Introduzione ........................................................................................................... 8 Prima parte Il parlato: attività linguistica, attività sociale Capitolo 1 Il parlato e la variazione linguistica 1.1 Il parlato nella ricerca linguistica .................................................................. 17 1.1.1 Parlato e linguistica teorica ................................................................ 17 1.1.2 Il parlato fra dialettologia e sociolinguistica ...................................... 18 1.2 Il parlato fra diamesia e diafasia ................................................................... 24 1.2.1 Grafico/fonico, formale/informale, distanza/vicinanza ..................... 25 1.3 Parlato spontaneo o parlato tout court? ....................................................... 31 1.4 Strumenti di rappresentazione e di analisi del parlato .................................. 37 1.4.1 Corpora di parlato ............................................................................. 37 1.4.2 Tipologia del corpus ALS .................................................................. 38 1.4.3 Registrazione e trascrizione ............................................................... 40 Capitolo 2 Parlare Parlare è/e interagire. Conversazione, intervista, contesti 2.1 Attività linguistica, attività sociale ................................................................ 44 2.2 La conversazione fra le attività ordinarie ...................................................... 47 2.2.1 Ordine della conversazione, ordine sociale ....................................... 49 2.3 I principi operativi dell’AC ........................................................................... 51 2.3.1 Il ruolo del contesto ............................................................................ 51 2.3.2 L’organizzazione della conversazione ............................................... 54 2.4 Oltre le attività ordinarie ............................................................................... 58 2.4.1 Le interazioni asimmetriche ............................................................... 60 2.4.2 L’intervista fra le interazioni asimmetriche ....................................... 63 6 2.5 La struttura partecipativa dell’intervista sociolinguistica ............................. 64 2.6 Dall’intervista alle interviste ......................................................................... 69 2.6.1 Gestire l’asimmetria ........................................................................... 70 2.7 Dal contesto ai contesti ................................................................................. 83 2.8 Conclusioni .................................................................................................... 97 Seconda parte Costruire l’identità nelle pratiche discorsive Capitolo 3 Le identità nei discorsi 3.1 Dal parlato ai parlanti, dall’interazione agli interagenti ............................. 100 3.2 Una necessaria ibridazione .......................................................................... 102 3.2.1 Sociolinguistica del parlato, sociolinguistica del parlante ............... 106 3.3 Variabili, stili e identità (al plurale) ............................................................ 108 3.3.1 Una sociolinguistica per una società in divenire.............................. 108 3.3.2 Oltre le variabili: identità e stile ....................................................... 112 3.4 Identità e stili nei discorsi ............................................................................ 126 3.4.1 Identità, stili e metodi di...

You are not authenticated to view the full text of this chapter or article.

This site requires a subscription or purchase to access the full text of books or journals.

Do you have any questions? Contact us.

Or login to access all content.