Show Less
Restricted access

Retorica della Linguistica

Scienza, Struttura, Scrittura

Series:

Maria Zaleska

La ricerca sistematizza le modalità di presentazione del sapere specialistico in linguistica. Si esplorano le forme del saggio e dell’articolo nelle riviste linguistiche moderne. La metodologia applicata combina la retorica con l’analisi dei generi del discorso. Le categorie retoriche dei genera dicendi, nonché quelle dell’ inventio, della dispositio e dell’ elocutio permettono di individuare regolarità, funzionali a diversi tipi di ricerche linguistiche. L’esemplificazione illustra come i linguisti elaborano il sapere disciplinare, costruendo descrizioni, analisi, interpretazioni, spiegazioni e predizioni. Il modello proposto offre criteri sistematici di segmentazione dei testi in parti funzionali. Permette inoltre di individuare le forme ibride dei generi del discorso.
Show Summary Details
Restricted access

3. L’articolazione dei testi: il macrolivello

Extract

One of the communication’s most important achievements is sensitising the system to chance, disturbance, and ‘noise’ of all kinds.

In communicating one can make understandable what is unexpected, unwelcome and disappointing.

Nicolas Luhmann

La sostanza e la forma, l’inventio e la dispositio si codeterminano a vicenda. Le forme del contenuto vengono concettualizzate a vari livelli di astrazione. Come si è visto sopra, la retorica antica teorizzava i tre genera dicendi, a cui poteva applicare lo stesso schema generale della dispositio. Invece, la moderna generic rhetoric nonché la genre analysis collocano il concetto a un altro livello di generalità, riconoscendo a ciascuno dei generi del discorso nell’accezione moderna uno schema organizzativo particolare.

Lo scopo di questo capitolo è, in primo luogo, confrontare il modello della dispositio, proposto dalla retorica antica, con gli schemi dei generi del discorso accademico che ci interessano: il saggio, l’articolo di ricerca e l’articolo scientifico, ma anche una forma generica dell’academic paper. In secondo luogo, tali modelli si confronteranno con l’articolazione dei testi riscontrata nel corpus.

You are not authenticated to view the full text of this chapter or article.

This site requires a subscription or purchase to access the full text of books or journals.

Do you have any questions? Contact us.

Or login to access all content.