Show Less
Restricted access

The Voices of Carlo Levi- Le voci di Carlo Levi

Joseph Farrell

As a writer, Carlo Levi has had the misfortune to be known as the author of one book, Christ Stopped at Eboli, the account of his years of internal banishment by the Fascist authorities to a remote village in the south of Italy. That book was recognised as a masterpiece of anti-Fascist literature and as a sensitive investigation of the way of life of a people at the margins of European civilisation. It enjoyed enormous success in the post-war period not only in Italy but also in Britain and the USA, and has been continuously in print since its first publication. However, Levi was also a painter of some repute, a novelist, a journalist, a critic of art and society, a political commentator, and above all, a wholly idiosyncratic travel writer whose reports on the countries and regions he visited, including Sicily, Sardinia, Germany, the USSR and India, were also reflections on Italy. This book attempts to assess the totality of Levi’s achievement.
Come scrittore, Carlo Levi ha avuto la sfortuna di essere celebrato come autore di un libro solo, Cristo si è fermato ad Eboli, la narrativa dei suoi anni di confino nel Mezzogiorno sotto il regime fascista. Sin dal momento della sua pubblicazione nel primo dopoguerra, questo libro è stato riconosciuto come capolavoro della letteratura anti-fascista e come indagine penetrante della cultura di un popolo ai margini della civiltà europea. Comunque, Levi fu anche pittore di grande talento, romanziere, critico d’arte, critico della società, commentatore politico e viaggiatore-scrittore di libri di viaggi sui generis. I suoi articoli, che poi divennero libri, sui paesi e sulle regioni che visitò – la Sicilia, la Sardegna, la Germania e l’India – si rivelarono anche riflessioni sulla condizione dell’Italia. Questa raccolta di saggi è una rivalutazione della totalità delle opere di Carlo Levi.
Contents/Dal contenuto: Federica Sillitti: Biographical Sketch: Carlo Levi – Joseph Farrell: Introduction: Carlo Levi and the Reconstruction of Civilization – Gigliola De Donato: Il Viaggio in Carlo Levi tra Mito e Storia – Paolo Mauri: Carlo Levi e Roma – Nico Orengo: I Colori di Carlo Levi – Giovanni Tesio: L’Orologio di Carlo Levi tra Giona e Narciso – Paolo Puppa: Carlo Levi: La scena del contadino tra presenza e assenza – Brian Moloney: Cristo si è fermato a Eboli and the Problem of the North – Geoffrey Nowell-Smith: Francesco Rosi’s Film/TV Version of Cristo si è fermato a Eboli – Joseph Farrell: Conversations in Sicily – Nancy Harrowitz: Carlo Levi: Watching the Future of Holocaust Representation – Philip Cooke: Carlo Levi and the Tambroni Affair – Cormac Ó Cuilleanáin: Christ Stopped at Eboli: Fortunes of an American Translation.