Show Less
Restricted access

L'apprendimento del tedesco in emigrazione

Atteggiamenti linguistici di persone italiane in Svizzera

Myriam Zanovello-Müller

Questo libro si occupa dei diversi aspetti dell'apprendimento linguistico in emigrazione. L'interesse per l'argomento deriva da una lunga esperienza nell'insegnamento del tedesco a persone emigrate e lo studio si prefigge di dare risposte alle seguenti domande. Quali sono le caratteristiche delle varietà tedesche di persone emigrate? Perché la frequentazione di corsi di tedesco non produce una competenza linguistica equiparabile all'impegno profuso? Esistono forse motivazioni non del tutto consce che ostacolano l'apprendimento della lingua locale? Non volendosi limitare alla esclusiva considerazione di motivi sociologici, la problematica è stata esaminata anche sotto un'ottica sociopsicologica. A tale scopo si è svolta un'indagine sugli atteggiamenti linguistici mediante una versione della tecnica matched guise. Come nuovo aspetto i risultati evidenziano un'interessante connessione tra il Fremdarbeiterdeutsch di stampo svizzero e l'identità di gruppo delle persone che lo parlano.
Si cerca infine di rendere utili i vari risultati per la pratica dell'insegnamento a persone con una modesta formazione scolastica, delineando approcci e metodi che favoriscono l'apprendimento del tedesco in un contesto scolastico.
Dal contenuto: La situazione linguistica di persone italiane emigrate nella Svizzera tedesca - Quali sono i vari motivi per cui stentano ad imparare la lingua, anche se frequentano corsi di tedesco? In che modo può essere favorito l'apprendimento linguistico?