Show Less
Restricted access

Palazzeschi romanziere: fra sperimentalismo e tradizione

Lettura semiotica di «Sorelle Materassi» e interpretazione storica

Series:

Sibyl Siegrist Staubli

Sorelle Materassi – capolavoro o espressione di adattamento al clima culturale dominante nell’Italia degli anni Trenta? Sibyl Siegrist dimostra che lo sperimentalismo anarchico di Palazzeschi non è compatibile con i miti bellici del regime. Sotto la superficie di una narrazione apparentemente innocua e normalizzata agisce una forte carica di umorismo sovversivo. Affrontando il testo di Sorelle Materassi con un approccio critico di tipo semiotico, l’autrice ne propone una rilettura approfondita, metodicamente aggiornata e innovativa. Tenendo conto di altre prose di Palazzeschi, finora trascurate dalla critica, il saggio illumina l'opera maggiore dello scrittore toscano sotto più punti di vista, senza trascurare il contesto storico-biografico in cui si situa.
Dal contenuto: Il romanzo Sorelle Materassi nel giudizio della critica – Analisi semiotica del livello figurativo – Strutture discorsive e dimensione metapoetica – La funzione dell’istanza narrativa – Interpretazione storica del romanzo nel contesto delle ideologie imperanti – Valutazione dell’itinerario poetologico di Palazzeschi.