Show Less
Restricted access

Linguaggio e comicità

Lingua, dialetti e mistilinguismo nell’intrattenimento comico italiano tra vecchi e nuovi media

Edited By Sandra Covino and Vincenzo Faraoni

Il comico e le molteplici manifestazioni del riso sono stati già ampiamente indagati da vari punti di vista: filosofico, letterario, psicologico, drammaturgico, musicale e, non ultimo, linguistico. Ciò nonostante, lo sviluppo delle comunicazioni di massa e dei contesti sociali caratterizzati dal contatto di varietà e di lingue diverse impongono di aggiornare la riflessione su strutture ed espedienti del linguaggio comico, che da una parte presenta strategie ricorrenti e linee di continuità nel tempo e nello spazio, d’altro canto, però, appare fortemente legato al contesto culturale e alle regole pragmatiche della comunità che di volta in volta lo esprime.

Il volume si propone di puntare l’obiettivo sulla realtà italiana e sullo sfruttamento a fini comici e parodici del suo ricco repertorio linguistico, contraddistinto, storicamente ma anche nella vicenda contemporanea, da una particolare vitalità delle varietà locali e dall’apertura a ibridazioni di vario tipo, interne ed esterne al diasistema di riferimento.

Show Summary Details
Restricted access

Gli autori

Extract



Emanuele Banfi (emanuele.banfi@unimib.it) è stato professore ordinario di Glottologia e Linguistica generale nelle Università di Trento e di Milano-Bicocca. Oltre che di linguistica storica e generale (relativamente agli ambienti greco-tardo, bizantino-medievale, neogreco e balcanico), si occupa di sociolinguistica e di storia dell’italiano, nonché di questioni di linguistica sino-giapponese. Tra il 2011 e il 2015 è stato presidente della Società di Linguistica Italiana ed è attualmente il rappresentante dei linguisti italiani nel Comité International Permanent des Linguistes (CIPL). Tra le sue pubblicazioni: Linguistica balcanica (Bologna 1985), Storia linguistica del Sud-Est europeo (Milano 1991), Peindre les idées? Sur la calligraphie chinoise (Paris 2007, con Marie-Dominique Popelard), Lingue d’Italia fuori d’Italia (Bologna 2014).

Antonio Catolfi (antonio.catolfi@unistrapg.it) è professore associato di Storia e critica del cinema presso l’Università per Stranieri di Perugia, dove insegna anche Linguaggi e tecniche dei media digitali e Fotografia digitale e produzione multimediale. Nello stesso ateneo è stato direttore dei Master in Architettura dell’Informazione e in Conduttore radiofonico e dei media digitali (in collaborazione con Radio Subasio), ed è attualmente coordinatore del Laboratorio di regia di webseries e advergaming. Tra le sue ultime pubblicazioni, il volume L’immagine videoludica, cinema e media verso la gamification (S. Maria Capua Vetere 2015, con Federico Giordano).

Sandra Covino (sandra.covino@unistrapg.it) è ordinario di linguistica italiana presso l’Università per Stranieri di Perugia, dove ha coordinato il Dottorato in Scienze del linguaggio e attualmente dirige il Dipartimento di Scienze umane e sociali. La sua produzione scientifica comprende vari filoni, come la storia degli studi...

You are not authenticated to view the full text of this chapter or article.

This site requires a subscription or purchase to access the full text of books or journals.

Do you have any questions? Contact us.

Or login to access all content.