Show Less

Migrazione e patologie dell‘«humanitas» nella letteratura europea contemporanea

Series:

Edited By Alexandra Vranceanu and Angelo Pagliardini

Contents: Lew Zybatow: Geleitwort des Reihenherausgebers – Alexandra Vranceanu/Angelo Pagliardini: Introduzione – Francis Claudon : Humanitas et migration : Dialogue des Anciens et des Modernes – Monica Spiridon : Errances réelles, errances rêvées, errances mythiques – Sebastiano Martelli: Emigrazione e immigrazione: mappe letterarie a confronto – Angelo Pagliardini: La tematica del ritorno del migrante in Abate, Pascoli, Pavese, Consolo – Alexandra Vranceanu: Gli scrittori esiliati e le malattie del canone. Lo strano caso di D. Tsepeneag e Mister Pastenague – Pietro Trifone: Lingua italiana e identità nazionale nella società della migrazione – Gisèle Vanhese: Coagula de Paul Celan : Quand la poésie devient blessure – Sabine Schrader: La fine dei sogni bucolici ovvero «Dicono che vengono gli albanesi»: Il vento fa il suo giro (2005, R.: G. Diritti) – Giovanni Magliocco: Integrazione/Dis-integrazione. Il poeta «meteco» e le «malattie dell‘esilio» – Danilo De Salazar: «L’estero è il cuore. E noi il sangue». Il nomadismo esistenziale di Aglaja Veteranyi – Yannick Preumont: Panaït Istrati et la traduction du déclin physique – Alain Vuillemin: Deux témoins de l’inhumanité en Europe centrale: Ana Novac et Élie Wiesel – Ileana Alexandra Orlich: Exile as Political Discourse in the Novels of Herta Müller – Dagmar Reichardt: Bonaviri terapeuta. Letteratura di migrazione e scrittura empatica – Marta Niccolai: Le «patologie» dell’identità nazionale e il rimedio di Amedeo/Ahmed in Scontro di civiltà per un ascensore a Piazza Vittorio, di Amara Lakhous – Maria Cristina Tumiati/Maria Concetta Segneri/Adela Gutierrez: Passaggi nei territori di Giano – Paola Scardella/Aldo Morrone/Laura Piombo/Alessandra Sanella: Alimentazione transculturale: un nuovo luogo identitario.ÿ

Prices

Show Summary Details
Restricted access

Passaggi nei territori di Giano

Extract

Maria Cristina Tumiati, Maria Concetta Segneri, Adela Gutierrez Istituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni Migranti e per il contrasto delle malattie della Povertà (INMP), Roma Abstract Sono tante le persone che cercano riparo e protezione dalle feroci azioni di violenza che solo l’essere umano sa infliggere ai propri simili. Uomini, donne e bambini costretti a lasciare i propri mondi e abbandonare le proprie appartenenze per sperimentarsi in una emigrazione senza progetto né baga- glio, alla ricerca di alcunché per continuare a vivere. L’accoglienza di queste genti, portatrici di un tragico bagaglio di traumi migranti, è un impegno importante. L’intervento proposto introduce un percorso di analisi e di riflessione intorno al dispositivo di presa in carico costruito presso l’INMP per rispondere alle domande di aiuto presentate dalle persone che, in fuga da persecuzioni e guerre, cercano protezione internazionale. Presenta l’esperienza empirica decennale di un gruppo di lavoro transdisciplinare e interculturale all’interno del quale inevitabilmente si determinano poliedriche questioni relative all’incontro-confronto tra diversità professionali e culturali. Le considerazioni principali esposte, utili per l’esercizio di riflessione epistemologica intorno ai classici modelli di accoglienza, diagnosi e terapia, ruotano intorno al tema della gestione di un dispositivo socio-sani- tario complesso, dei differenti codici di comunicazione interagenti all’interno della sua eterogenea équipe, alle sue dinamiche di “potere”, alle problematiche scaturite dall’ingente quantità di istanze, sovente irresolubili, perpetuate dalle persone che accedono al Sevizio come: la richiesta di casa, di lavoro, di denaro, di guarigione dai disturbi psico-fisici, la risoluzione del riconoscimento dello status di...

You are not authenticated to view the full text of this chapter or article.

This site requires a subscription or purchase to access the full text of books or journals.

Do you have any questions? Contact us.

Or login to access all content.