Show Less
Restricted access

Memoria storica e postcolonialismo

Il caso italiano

Series:

Martine Bovo Romoeuf and Franco Manai

Questa raccolta di saggi si propone di dare un contributo alla discussione attuale sul discorso postcoloniale italiano, cioè quell’insieme di testi incentrati in modo critico sulla Storia coloniale in generale e su quella italiana in particolare. Si tratta di una produzione che, attraverso diversi mezzi di comunicazione, dalla letteratura al cinema, dal teatro al fumetto, dalla televisione ai quotidiani, dalle riviste a internet, ha esplorato percorsi nuovi e si è espressa in svariati generi, spesso mescolandoli: dalle autobiografie alle biografie, dal romanzo storico o neostorico al realismo magico, dal romanzo giallo o noir a quello d’avventura o d’appendice, dalla poesia alla canzone, dal film al documentario, dal fumetto in serie al graphic novel. Allargando lo sguardo al colonialismo interno, con i casi esemplari della Sardegna e della Sicilia, il volume intende dare conto, attraverso la concordia discors dei vari saggi, della direzione che sta prendendo la ricerca oggi in campo postcoloniale.
Show Summary Details
Restricted access

Volumi pubblicati nella collana

Extract

Moving Texts/Testi mobili

Moving Texts/Testi mobili offre uno spazio innovativo alle ricerche pluridisciplinari su letteratura, linguistica e ogni altra forma culturale che implichi l’uso della lingua come il cinema, l’opera o il fumetto.

Moving Texts/Testi mobili è un luogo d’incontro per analisi testuali, per verifiche teoriche e per lo sviluppo di approcci interdisciplinari e intermediali.

Con interdisciplinarità si intende sia tradizionalmente l’analisi di opere a cavallo tra più arti come il musical o la fotografia, sia l’applicazione di approcci provenienti da discipline diverse – come cultural studies, (psico)narratologia, semiotica, pragmatica, scienze cognitive, ermeneutica e filologia – a un’opera come un romanzo o un canzoniere.

In questa collana la riflessione specialistica sull’operare artistico e linguistico, sarà rivolta a un pubblico non solo di specialisti, ma più ampio possibile.

You are not authenticated to view the full text of this chapter or article.

This site requires a subscription or purchase to access the full text of books or journals.

Do you have any questions? Contact us.

Or login to access all content.