Show Less
Restricted access

Idéologies sur la langue et médias écrits : le cas du français et de l’italien / Ideologie linguistiche e media scritti: i casi francese e italiano

Series:

Edited By Wim Remysen and Sabine Schwarze

Cet ouvrage est le second de deux volumes publiés à la suite de la troisième édition du colloque international Les idéologies linguistiques dans la presse écrite : l’exemple des langues romanes (ILPE 3), tenue à l’Université d’Alicante en octobre 2017. Il réunit 15 articles qui abordent, sous divers angles, la question des idéologies linguistiques véhiculées dans la presse de langue française et italienne.

Questo libro è il secondo di due volumi pubblicati in seguito alla terza edizione del colloquio internazionale La mediazione di ideologie linguistiche attraverso la stampa: il caso delle lingue romanze (ILPE 3), tenutosi presso l'Università di Alicante nell'ottobre 2017. Raccoglie 15 contributi che affrontano, da angolazioni diverse, temi relativi alle ideologie linguistiche veicolate dalla stampa francese e italiana.

Show Summary Details
Restricted access

Reazioni linguistiche: interazione degli utenti sulle pagine social dell’Accademia della Crusca (gennaio-giugno 2017) (Raphael Merida / Marina Pagano)

Extract

Raphael Merida (Università degli Studi di Messina) Marina Pagano (Universität Salzburg)

Reazioni linguistiche: interazione degli utenti sulle pagine social dell’Accademia della Crusca (gennaio-giugno 2017)

Riassunto: Le popolari pagine social dell’Accademia della Crusca ricoprono un ruolo decisivo per la diffusione del sapere linguistico. Il presente contributo, sulla base di 76 post raccolti nel primo semestre del 2017 tra gli account Facebook e Twitter, mostra i dubbi e le incomprensioni che emergono dalle discussioni degli utenti sotto i vari articoli di approfondimento. Attraverso la comunicazione digitale e nell’intento di stimolare un proficuo dibattito linguistico, la Crusca si confronta con un pubblico indifferenziato, che nella maggior parte dei casi sfrutta in modo negativo la piazza virtuale. Ne vien fuori che la società italiana non sembra in grado di sviluppare una riflessione critica sulla propria lingua: il tono aggressivo di molti commenti, infatti, è frutto di una visione monolitica della norma linguistica, che spesso viene male interpretata. In appendice al lavoro, si pone una tabella riepilogativa che tiene conto dei diversi criteri adottati durante lo spoglio.

Abstract: The popular social pages of Accademia della Crusca fulfil an important role in the circulation of linguistic knowledge. This contribution, based on 76 posts collected from their Facebook and Twitter accounts in the first two quarters of 2017, shows the doubts and misunderstandings that emerge from the discussions of users below some in-depth analysis. Through digital communication and the intention to encourage a fruitful linguistic debate, Accademia della Crusca faces a...

You are not authenticated to view the full text of this chapter or article.

This site requires a subscription or purchase to access the full text of books or journals.

Do you have any questions? Contact us.

Or login to access all content.