Show Less

Aspetti della cultura, della lingua e della letteratura italiana in Belgio

Studi in onore di Michel Bastiaensen

Series:

Edited By Marcello Barbato and Claudio Gigante

A partire dall’Antichità e fino ad oggi le storie degli uomini e dei territori che costituiscono attualmente il Belgio e l’Italia si sono ripetutamente intrecciate. Questo volume è dedicato a chi a tale intreccio ha dedicato una parte importante della sua attività scientifica e didattica. Gli scambi reciproci tra Italia e Belgio sono analizzati attraverso una serie di contributi originali che vanno dal basso medioevo all’età contemporanea e spaziano dalla storia della lingua a quella della letteratura, senza trascurare la storia delle società e delle istituzioni culturali, e i temi attuali di didattica e di politica culturale.

Prices

Show Summary Details
Restricted access

Gadda in traduzione francese e nederlandese Dirk Vanden Berghe 119

Extract

119 Gadda in traduzione francese e nederlandese Dirk VANDEN BERGHE Vrije Universiteit Brussel 1. L’oggetto di queste considerazioni sono alcuni campioni rappre- sentativi delle traduzioni di Gadda (limitatamente alla sua narrativa) nelle lingue del Belgio, con particolare riguardo alle versioni in francese e in nederlandese; al tedesco sarà riservato solo qualche accenno sporadico. Ci soffermeremo sulle traduzioni di opere gaddiane dai caratteri linguistici e narrativi diversificati e composte nell’arco di alcuni decenni: il racconto San Giorgio in casa Brocchi, da Accoppia- menti giudiziosi (del 1931 e ripubblicato in volume nel 1963), La cognizione del dolore (uscita in rivista tra il 1938 e il 1941, in volume nel 1963; edizione accresciuta nel 1970), Quer pasticciaccio brutto de Via Merulana (in rivista nel 1946-47, in volume nel 1957)1. Si tratta anche delle sole opere gaddiane fino a oggi tradotte in nederlandese: Sint-Joris in huize Brocchi2, De ervaring van het verdriet3 e Die gore klerezooi in de Via Merulana4. Molto più numerose sono invece le traduzioni di Gadda in francese e in tedesco (almeno dodici i 1 Ci limiteremo qui al confronto dei seguenti brani con le versioni in nederlandese e in francese: Carlo Emilio Gadda, Romanzi e racconti, I, a cura di Raffaele Dondoni, Guido Lucchini e Emilio Manzotti, Milano, Garzanti, 1988, p. 600-604 e 673-676 (La cognizione del dolore); Id., Romanzi e racconti, II, a cura di Giorgio Pinotti, Dante Isella, Raffaele Dondoni, Milano, Garzanti, 1989, p. 15-17 e 252-258 (Quer pasticciaccio brutto de Via Merulana) e 644-697 (San Giorgio...

You are not authenticated to view the full text of this chapter or article.

This site requires a subscription or purchase to access the full text of books or journals.

Do you have any questions? Contact us.

Or login to access all content.