Show Less

Aspetti della cultura, della lingua e della letteratura italiana in Belgio

Studi in onore di Michel Bastiaensen

Series:

Edited By Marcello Barbato and Claudio Gigante

A partire dall’Antichità e fino ad oggi le storie degli uomini e dei territori che costituiscono attualmente il Belgio e l’Italia si sono ripetutamente intrecciate. Questo volume è dedicato a chi a tale intreccio ha dedicato una parte importante della sua attività scientifica e didattica. Gli scambi reciproci tra Italia e Belgio sono analizzati attraverso una serie di contributi originali che vanno dal basso medioevo all’età contemporanea e spaziano dalla storia della lingua a quella della letteratura, senza trascurare la storia delle società e delle istituzioni culturali, e i temi attuali di didattica e di politica culturale.

Prices

Show Summary Details
Restricted access

La REI, «Rete per l’eccellenza dell’italiano istituzionale» Sira Miori 165

Extract

165 La REI, «Rete per l’eccellenza dell’italiano istituzionale» Sira MIORI Dirigente dell’Area della Promozione Culturale del Ministero degli Affari Esteri Nell’ambito delle istituzioni europee, al fine di migliorare la qualità dell’italiano istituzionale e favorire il processo di abbattimento delle barriere linguistiche che dividono le istituzioni pubbliche dai cittadini, è stato promosso un progetto di notevole spessore scientifico: la REI, «Rete per l’eccellenza dell’italiano istituzionale», già peraltro menzionata nell’Enciclopedia Treccani e in Wikipedia e, da qualche mese, collocata sul portale dell’Unione europea («europa.eu»), nel dominio della Commissione europea («ec.europa.eu») e nel sito della Direzione generale Traduzione («dgs/translation»): http://ec.europa.eu/ dgs/translation/rei. La realizzazione e lo sviluppo della REI si stanno rivelando strumenti preziosi ed efficaci per la promozione della qualità della lingua italiana nell’ambito istituzionale europeo e nazionale (italiano e svizzero), per l’azione di valorizzazione e di aggiornamento della nostra lingua, attraverso la creazione di neologismi, sempre più necessari per le nuove terminologie giuridiche (del diritto dell’Unione e nazionale), economico-finanziarie, scientifiche, medico-sanitarie, tecnologiche, ecc., connesse al progresso, ai nuovi mezzi di comunicazione e all’evolversi di una realtà sempre più globalizzata. Il progetto della REI, formulato a Bruxelles a far tempo dal 2003- 20041, è stato promosso e realizzato su impulso del Dipartimento italiano della Direzione generale Traduzione (di seguito: DGT) della Commissione europea e avviato formalmente nel novembre 2005 dalla stessa DGT, con un gruppo di esperti delle Istituzioni europee e di professionisti che, a vario titolo, si occupavano professionalmente della 1 Per iniziativa in primis di una funzionaria italiana della DGT, la dott.ssa...

You are not authenticated to view the full text of this chapter or article.

This site requires a subscription or purchase to access the full text of books or journals.

Do you have any questions? Contact us.

Or login to access all content.