Show Less

La cooperazione tra le autorità nazionali garanti della concorrenza e la Commissione europea e la convergenza tra i sistemi nazionali di tutela della concorrenza

In considerazione della convergenza tra i sistemi nazionali di tutela della concorrenza

Series:

Federica Togo

La ricerca compie una valutazione del funzionamento della Rete europea delle autorità garanti della concorrenza, in cui cooperano le autorità nazionali e la Commissione europea, con un’analisi dei meccanismi introdotti dal regolamento n. 1/2003 e degli aspetti procedurali della cooperazione tra autorità ovvero di quelli inerenti agli strumenti a disposizioni delle autorità (programmi di clemenza, misure cautelari, decisioni che accettano gli impegni). La Rete appare strumento che favorisce la convergenza tra sistemi nazionali di tutela della concorrenza, svolgendo un ruolo di armonizzazione dei programmi di clemenza in Europa e diventando catalizzatore di ulteriori convergenze. Nel capitolo finale sono esaminati gli effetti prodotti dal processo di convergenza sull’ordinamento italiano.

Prices

Show Summary Details
Restricted access

Prefazione

Extract

La tesi di dottorato della dott.ssa Federica Togo è il risultato di una ricerca condotta con correttezza metodologica mirata a compiere una valutazione del funzionamento di quella peculiare forma di cooperazione amministrativa internazionale rappresentata dalla Rete europea delle autorità garanti della concorrenza in cui operano le autorità nazionali della concorrenza e la Commissione europea. Il lavoro ha preso l’avvio dallo studio del diritto della concorrenza e dall’analisi dei meccanismi introdotti dal regolamento 1/2003 la cui applicazione si è rivelata uno strumento capace di garantire l’efficienza del funzionamento della Rete europea delle autorità garanti della concorrenza. Con chiarezza espositiva viene sottolineato il ruolo della cooperazione tra la Commissione e le autorità garanti nazionali che rappresenta l’elemento fonda- mentale per il sistema di competenze parallele introdotto dal regolamento 1/2003; viene inoltre documentato e messo in evidenza come la Rete sia stata in grado di fornire un risultato rilevante in termini di enforcement del diritto comunitario della concorrenza e come questa sia in grado di identificare i tentativi del c.d. forum shopping e di evitare inutili duplicazioni. L’evoluzione del diritto della concorrenza (ed il nuovo ruolo delle autorità amministrative) nell’Unione europea viene rappresentata come un modello di sviluppo del diritto comunitario decentralizzato e pluralistico; sistema che potrebbe servire da modello per l’integrazione europea anche in altri settori. Inoltre, nel corso della trattazione la ricerca è stata rivolta ad aspetti speci- ficatamente procedurali della cooperazione tra autorità ovvero inerenti agli strumenti a disposizioni delle autorità della concorrenza in sede di applicazione del diritto antitrust. In tale contesto...

You are not authenticated to view the full text of this chapter or article.

This site requires a subscription or purchase to access the full text of books or journals.

Do you have any questions? Contact us.

Or login to access all content.