Show Less
Restricted access

Retorica della Linguistica

Scienza, Struttura, Scrittura

Series:

Maria Zaleska

La ricerca sistematizza le modalità di presentazione del sapere specialistico in linguistica. Si esplorano le forme del saggio e dell’articolo nelle riviste linguistiche moderne. La metodologia applicata combina la retorica con l’analisi dei generi del discorso. Le categorie retoriche dei genera dicendi, nonché quelle dell’ inventio, della dispositio e dell’ elocutio permettono di individuare regolarità, funzionali a diversi tipi di ricerche linguistiche. L’esemplificazione illustra come i linguisti elaborano il sapere disciplinare, costruendo descrizioni, analisi, interpretazioni, spiegazioni e predizioni. Il modello proposto offre criteri sistematici di segmentazione dei testi in parti funzionali. Permette inoltre di individuare le forme ibride dei generi del discorso.
Show Summary Details
Restricted access

1. Sapere e scrivere

← 26 | 27 → 1. Sapere e scrivere

Extract

…one is less aware of the overarching assumptions that organize and make sense of one’s thinking than one is of the thinking itself.

George L. Dillon

Scrivendo un proprio contributo in vista di una pubblicazione, il linguista si sente anche retore o no? Se no – significa che effettivamente non usa la retorica? Come può la retorica aiutare a capire la linguistica (o qualsiasi altra disciplina)? In ultima istanza – qual è la relazione fra la scienza e la retorica? La domanda ha alimentato dispute plurisecolari, dando risposte diverse, ma non conclusive.

Scopo di questa breve panoramica di ricerca sulla relazione fra scienza e retorica è offrire una mappa concettuale che permetta di collocare il presente studio rispetto alle proposte alternative. Il capitolo inizierà da una discussione sullo status di diverse forme della conoscenza (1.2), in particolare la scienza e la disciplina, che permette di mettere in relazione la linguistica con altre discipline (1.3). Di seguito, in base alle ricerche precedenti, si tracceranno quattro approcci relativi al rapporto fra la scienza e la retorica: da quelli che negano qualsiasi rapporto fra di esse, fino a quelli che lo ritengono scontato (1.4). In quest’ultima categoria, si discuteranno tre filoni di ricerca retorica sui testi scientifici: la retorica antica applicata alla scienza, nonchè due sottofiloni esplicitamente dedicati a esplorare il rapporto fra retorica e conoscenza: la retorica epistemica e la generic rhetoric (1.5).

Che cosa conta quanto il sapere, lo scibile, la cognizione, la conoscenza, la scienza? Qual...

You are not authenticated to view the full text of this chapter or article.

This site requires a subscription or purchase to access the full text of books or journals.

Do you have any questions? Contact us.

Or login to access all content.