Show Less
Restricted access

Quesiti, temi, testi di poesia tardolatina

Claudiano, Prudenzio, Ilario de Poitiers, Sidonio Apollinare, Draconzio, "Aegritudo Perdicae</I>, Venanzio Fortunato, "corpus</I> dei "Ritmi Latini</I>- Con la collaborazione di Chiara Riboldi

Series:

Luigi Castagna

Nel volume sono inclusi contributi di nove studiosi europei, che, con metodi di lettura ed interessi diversi e complementari, trattano di una gamma, che potremmo definire esemplare, di poeti tardolatini, dai primi testi ritmici anonimi, che si inseriscono in un arco cronologico assai ampio, dal IV secolo all’età carolingia, a Claudiano, Prudenzio, Ilario di Poitiers (o almeno ad un testo, il carme de Evangelio, che gli è attribuito). Seguono saggi su Sidonio Apollinare, Draconzio e due studi sono dedicati all’ Aegritudo Perdicae. Quindi un saggio su Venanzio Fortunato. Il volume è corredato di una bibliografia e di un indice dei luoghi citati e degli studiosi moderni.
Dal contenuto: Luigi Castagna: Introduzione – Marina Agrillo: Il trionfo dell’eternità sul tempo: la Fenice e Stilicone – Chiara Riboldi: Venere nei carmi nuziali di Claudiano – Johannes Schwind: Cicero bei Prudentius – Rocco Schembra: Analisi strutturale e compositiva di Hil. Evang. 81-90 Peiper – Jean Marie André: La survie de l’otium litteratum chez Sidoine Apollinaire: culture et lyrisme – Antonino Grillone: Osservazioni testuali ed esegetiche su due epilli draconziani (Rom. 8 e 10) – Silvia Stucchi: Aspetti dell’attenuazione della tematica incestuosa nell’Aegritudo Perdicae – Silvia Stucchi: Alcune note di lettura all’Aegritudo Perdicae – Maurizio Zuliani: Un’eco di Giovenale in Venanzio Fortunato (Carm. VII, 1) – Francesco Stella: Oralità testuale: questioni linguistiche sul corpus dei Ritmi latini (IV-IX secolo).